Tel.: +39 0744.409703

Ecco la vera ricetta dei tortellini bolognesi

Ecco la vera ricetta dei tortellini bolognesi

Ecco la vera ricetta dei tortellini bolognesi

I tortellini sono, come la tradizione vuole, una cibaria che nasce in Emilia.

La regola di base è che la pasta deve essere rigorosamente all’uovo; ci si può sbizzarrire invece sul ripieno che si può riporre al loro interno.
I più usati sono i ripieni di carne, verdura o ricotta. Ma in questo piatto tipico dell’Italia centrale, l’unico limite è la fantasia.

Ma vediamo come poter preparare i tortellini in casa propria.

La prima cosa da fare è organizzarsi il piano di lavoro per poter creare il nostro impasto. Quindi cospargiamo di farina la spianatoia, facendo attenzione a lasciare uno spazio al centro dove poi andremo a versare le uova sbattute, un po’ di sale e l’olio.

Ora si passa alla fase dell’olio di gomito. Dobbiamo amalgamare per bene l’impasto, rigorosamente a mano, allungandolo con un po’ d’acqua fino a quando non otterremo un composto liscio e senza grumi che lasceremo riposare per circa mezz’ora.

Passato il tempo stabilito, bisogna andare a creare le sottili sfoglie in cui andare poi a riporre il ripieno. Per questa operazione potete utilizzare il mattarello o potete aiutarvi con la classica macchinetta per le sfoglie; il risultato finale, però, devono essere delle sfoglie rettangolari abbastanza sottili per poterle lavorare bene e che non risultino troppo invadenti quando si andranno a servire a tavola.

Riponiamo il ripieno quantità non eccessiva sulle sfoglie, facendo attenzione a lasciare un po’ di spazio tra di loro. Una volta disposto il ripieno, lo ricopriamo con un’altra sfoglia e, con l’aiuto di una rondella, andiamo a creare i nostri meravigliosi tortellini.

Per la cottura, dobbiamo far bollire l’acqua o il brodo e lasciare i tortellini in immersione per circa 10/15 minuti, dipenderà molto dal tipo di impasto che si è creato e dalla temperatura dell’acqua.

Quindi se ti stai chiedendo come fare i tortellini, gli ingredienti sono:

400 gr di farina
3 uova intere
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di olio extravergine

Buon appetito!